Friday, 04 August 2017 13:26

La libertà di movimento UK-UE "finirà" nel marzo 2019

È sempre più probabile che vi sarà un periodo di transizione nel Regno Unito per l'immigrazione, tra la data in cui la nazione lascia l'Unione europea e della data in cui essa assume il controllo dei migranti.

Tuttavia, la libertà di circolazione che è attualmente in vigore finirà nel marzo 2019, con i lavoratori provenienti dall'UE che si trasferiranno nel Regno Unito dopo questa data devono essere registrati fino a quando non verrà messa in atto una politica di immigrazione permanente. Il segretario di Stato, Amber Rudd, ha annunciato che non ci sarà nessun “margine di scogliera” quando si tratta di immigrazione quando Brexit avverrà nel marzo 2019, e ha chiesto al Comitato consultivo per le migrazioni (MAC) di esaminare e riferire su ciò che è meglio per il Regno Unito.
Lo studio esaminerà il mercato del lavoro, il ruolo complessivo dell'immigrazione nell'ampia economia britannica e come dovrebbe essere allineato il sistema immigrazione britannico con una moderna strategia industriale.
Tuttavia, la relazione non sarà consegnata fino al settembre 2018, solo sei mesi prima che Brexit sia effettivamente accaduto, quindi il commercio e l'industria dicono che questo lascerà i datori di lavoro senza potere di pianificazione in anticipo nel rispetto dei lavoratori dell'UE, e lasciano anche quelli che desiderano trasferirsi Regno Unito senza sapere che cosa succederà, fino all'ultimo minuto.
Al MAC è stato chiesto di concentrare lo studio sui modelli di migrazione UE-SEE (area economica europea), considerando la distribuzione regionale, i livelli di abilità, i settori industriali e il ruolo dei lavoratori autonomi, a tempo parziale, interinale e stagionale. Tuttavia, la Confederazione dell'industria britannica (CBI) ha detto che le imprese hanno urgentemente bisogno di sapere come sarà il processo di migrazione dell'UE, in qualsiasi periodo transitorio dopo il marzo 2019 e oltre questo periodo.

  • Author: Carmen Ciobanu
  • Country: United Kingdom
  • Language: English
HTLC Network Group Holding A.G. - VAT CODE CHE-109.302.293 - RTM N°672295 - SWISS FEDERAL INSTITUTE OF INTELLECTUAL PROPERTY
powered by ITS NETWORK SAGL partner